Bookmark and Share

COMUNICATO STAMPA: selezionate le due borsiste per il cantiere di restauro a Quedlinburg

News - Ultime notizie
Il MusAAMuseoArchitetturaArte, di concerto con il Comune di Lanciano, a seguito di accordi internazionali presi con la "Jugendbauhütte" "Fabbrica dei giovani", fondata dalla Deutsche Stiftung Denkmalschutz "Fondazione Tedesca per la Protezione dei Monumenti" ha selezionato, tramite bando per n. 2 borse di studio della durata di un anno, i prossimi due candidati che parteciperanno all'attività pratica e teorica di un cantiere di restauro a Quedlinburg (Germania), città dichiarata dall'UNESCO patrimonio dell'umanità.Quedlinburg Le due vincitrici del bando sono di area frentana: Paola D'Alicarnasso, laureanda in Architettura presso l'Università degli Studi Roma Sapienza e residente a Lanciano, e Ada Giarrocco, laureata in Storia dell'Arte Moderna e Contemporanea presso l'Università "Carlo Bo" di Urbino, residente ad Atessa. Le candidate partiranno il 29 settembre p.v. per il Deutsches Fachwerkzentrum di Quedlinburg e avranno il compito di applicarsi in uno scambio proficuo fra cultura abruzzese e tedesca fino al 1° settembre 2013. Il MusAA esprime particolare soddisfazione per la scelta delle candidate, selezionate dalla giuria presieduta dal presidente del MusAA dr. arch. Paola Ardizzola d'Oltremare e dal direttore del Forum für Baukultur e.V. di Dresda dr. ing. arch. Sebastian Storz, le quali "ricevono" il testimone dai due candidati dell'anno precedente, Chiara Capulli e Simone Ruscitti, entrambi residenti in L'Aquila.
I due borsisti aquilani terranno una relazione sulle attività svolte presso il cantiere UNESCO durante l'anno appena concluso, in anticipazione alle "Giornate Europee del Patrimonio 2012" a cui MusAA aderisce, domenica 23 settembre p.v. alle ore 17 presso la sede del MusAA, palazzo Stella De Giorgio, via Cavour 13 in Lanciano.
L'incontro è aperto a tutti gli interessati.

Segnala questa pagina sul tuo social network preferito